martedì 14 febbraio 2017

una Storia tutta da scrivere

<<La miglior  parte  dei nostri  annali, la più seria, la più  istruttiva  resta  ancora da scrivere. Ci manca la storia dei cittadini, la storia dei sudditi, la storia del popolo>>.
(A. Thierry)
                               *** 

Una domanda che mi pongo spesso: I grandi generali senza il sacrificio dei loro soldati, soldati sconosciuti alla Storia cosa avrebbero conquistato e vinto?
I leader politici che studiamo sui libri di Storia, senza un numeroso seguito di comuni cittadini, sarebbero passati alla Storia?
Scarseggia una Storia che si occupi di cittadini, sudditi, popolo.
Senza Cittadini, Sudditi, Popolo, i grandi sicuramente non sarebbero tali.

Nessun commento:

Posta un commento