sabato 6 maggio 2017

creare un'anagrafe degli SPRECHI

La lotta all’evasione ed allo spreco di denaro pubblico, sono strettamente connesse. 
Il controllo sul denaro dei cittadini (e su come questi lo spendono), deve abbinarsi ad un sempre più stringente controllo sul denaro pubblico e su come questo viene speso. 
A questo fine, si dovrebbe potenziare la Corte Dei Conti, che svolge un egregio lavoro.
E’ necessaria un’Anagrafe degli sprechi che si affianchi all’Anagrafe dei conti correnti dei privati.
La lotta all’evasione non si esaurisce di certo controllando i conti correnti dei cittadini.
In alcuni Paesi, si possono “detrarre” moltissime spese.
In quei Paesi, il Cittadino è obbligato a pretendere lo scontrino fiscale.
Questa potrebbe essere una strada da percorrere, l’importante è non focalizzarsi solo su una soluzione ma attuarne molte altre.

Nessun commento:

Posta un commento