domenica 9 luglio 2017

al mulino dell'ovvio

“Gli uomini portano al mulino dell’ovvio una verità banale e di lì la macinano e la rimacinano, ma non viene fuori nulla se non quello che vi è stato messo dentro. Nel momento però in cui essi rifiutano il luogo comune per seguire un pensiero spontaneo, allora la poesia, l’arguzia, la speranza, la virtù, l’aneddoto  erudito, tutti accorrono in loro aiuto.”
(R.W. Emerson)

Nessun commento:

Posta un commento