lunedì 3 luglio 2017

Una canna che pensa

“L’uomo è solo  una canna,
la più  fragile della natura; ma una
canna che pensa”.
(Pascal)

Nessun commento:

Posta un commento