venerdì 29 giugno 2018

Scavare buche e riempirle – l’alfiere solidale


Keynes il famoso economista sosteneva : “E’ meglio occupare gente a scavare buche e a ricolmarle che non occuparla affatto.”
Keynes aveva ragione, perché una persona anche se occupata inutilmente, spendendo quello che guadagna aiuterà altri a vivere, sostenendo i consumi. 
Ha ragione Keynes, è sempre più conveniente far lavorare persone in qualche modo che lasciarle del tutto inoperose. 
Il non fare nulla danneggia la salute e l’economia, la disoccupazione non giova alla economia.
Ogni azione umana ha tre tipi di conseguenze: breve – medio – lungo termine. Dare lavoro anche se si tratta di scavare e riempire buche, alla lunga produce risultati positivi.
Creare occupazione, inventarsi opportunità di lavoro, è la indispensabile premessa per un benessere generale.
(Savino Giacomo Guarino)



P.S.
Se il post ti è piaciuto, diventa lettore fisso del Blog e lascia un commento.  Il tuo supporto è fondamentale per questo Blog!!

2 commenti: