giovedì 5 luglio 2018

Non aspettiamo che le popolazioni piu' povere, siano disperate.

Nessun commento:

Posta un commento