domenica 13 gennaio 2019

i Talenti non dipendono dagli esami scolastici - l'alfiere solidale

l'ultimo istante

<<Devi sempre agire, parlare e pensare come se quell'istante fosse l'ultimo della tua vita>>.
(Marco Aurelio).

Credere nel proprio pensiero


Buona Domenica

Attenti alle Informazioni non attendibili - l'alfiere solidale



A volte, può capitare di ricevere informazioni non attendibili.
Si può trattare dell’acquisto di una casa. 
Si può trattare dell’acquisto di un’automobile. 
Si può trattare di una forma d’ investimento.
Si può trattare di una persona con la quale si vuole entrare in affari.
Avere informazioni attendibili è un diritto, pretenderle è un dovere.
Le persone oneste, non hanno problemi di sorta a fornire informazioni attendibili alla controparte; le persone disoneste, al contrario cercano di fornire meno informazioni possibili.
Come avere informazioni attendibili? Pretendendo sempre riscontri oggettivi, ad esempio adeguate garanzie scritte.
Un informazione verbale è debole, una informazione fornita per scritto e firmata viceversa è sicuramente forte.
Una mia conoscente, ha acquistato una casa in campagna. L’agenzia che ha curato la vendita, non ha però precisato che la casa, era sprovvista di:
- Allacciamento alla rete fognaria.
- Allacciamento alla rete che distribuisce il metano.
Alla firma dell’atto notarile, l’acquirente scopriva questi dati ma era tardi.
Qualora infatti non avesse proceduto all’acquisto avrebbe dovuto pagare la penalità, avendo a suo tempo versato una caparra confermativa di 45.000 €.
E’ pur vero che avrebbe potuto fare causa all’acquirente, strada costosa e dall’esito incerto.
La mia conoscente – avrebbe dovuto incaricare un esperto di provvedere a visure catastali e comunali – e solo dopo averle ottenute, firmare l’impegno  con l’Agenzia immobiliare. Le informazioni valgono solo a patto che siano attendibili.
(Savino   Giacomo  Guarino)

Pagare un esperto che ti calcola l'IMU - l'alfiere solidale

la giustizia del re