mercoledì 31 agosto 2016

ignorare la povera gente

<<Come  vedete,  non  occorre trattar  male  la  povera  gente,  basta  ignorarla>>.
(Augusto Frassineti - 1911\1985 - scrittore)

a proposito di privilegio

<<In  una  società  si  ha  'privilegio'   allorchè   a un diritto non  corrisponde  una  funzione>>.
(Richard  Henry Tawney - 1880\1962 - storico inglese)

quale Signoria...

<<Non  so  che  signoria  possa   essere  quella  che  mi può  essere  tolta,  e non  sta  nella  mia  libertà>>.
(Santa  Caterina  da  Siena)

la SEMPLICITA'

<<Il  futuro  appartiene  alle  masse o agli  uomini capaci di spiegare loro le cose nel  modo  più semplice>>.
(Jacob Burckhardt - 1818\1897, storico  svizzero)
                                         ***
La semplicità è sempre il metodo migliore per comunicare.
Una comunicazione semplice raggiunge sempre risultati ottimali. 
Una dote dei grandi uomini, spiegare con semplicità anche i concetti più difficili, sì da renderli comprensibili a tutti.
 

l'AMICO fedele

Siracide 6, 15 – 16.
<<L’amico fedele non ha prezzo, non c’è misura per il suo valore.
L’amico  fedele è medicina che dà vita, lo troveranno quanti temono il Signore>>.

Idea messa in pratica

<<Un’idea che viene sviluppata e viene messa in pratica è più importante di un’idea che vive solo nella mente>>. 
      (BUDDHA)

un felicissimo MERCOLEDI' a tutti.



Ai 29 lettori di questo Blog ed alle loro gentili Famiglie, auguro un felicissimo Mercoledì.
                     *****
A tutti i visitatori e visitatrici di questo Blog ed alle loro gentili Famiglie, auguro un felicissimo Mercoledì.
Grazie per le Vostre visite.

Vietare i cani per ciechi.

il Giornale di oggi  - 31 agosto2016, riporta in prima pagina una notizia, un albergo a Rimini vieta i cani per i ciechi. 
Nel rimandare alla lettura della notizia, faccio alcune mie considerazioni.
Spesso si sentono critiche  ai politici, nel caso in questione non mi sembra che i politici c'entrino qualcosa. 
La cecità, come qualsivoglia forma invalidante può colpire chiunque, nessuno escluso.
Ogni anno in Italia e nel mondo, migliaia di persone perdono l'uso della vista per delle malattie o degli incidenti. 
Riflettendo su questo dato di fatto c'è da restare allibiti, di fronte a un episodio di questo genere. 
Episodio che personalmente mi provoca una profonda sofferenza.
Esprimo la mia solidarietà al non vedente del quale si parla nell'articolo.


lunedì 29 agosto 2016

l'Onorevole CIttadino


Onorevole Cittadino armati della Costituzione e scendi in campo.
Armati anche di una biro e di un foglio per scrivere, ti seguano ovunque.
Segnala qualsiasi disfunzione, degna di nota, alle autorità - sono li per questo.
Onorevole cittadino sii orgoglioso del tuo ruolo di controllore e segnalatore.
La qualità della Tua vita e di quella dei Tuoi concittadini dipende dal Tuo impegno civico.
Partecipa sempre ed in prima persona, delega il meno possibile; la democrazia diretta è sempre la più incisiva ed efficace.
Il Tuo impegno inizia con il voto, ma deve continuare per tutta la durata del mandato elettorale. Controlla continuamente coloro che hai delegato alla gestione della cosa pubblica, a qualsiasi livello: Comune, provincia, regione, Parlamento.
Con il Tuo fattivo impegno sprona altri ad imitarti.
L’impegno sociale di molti è fondamentale per il vero cambiamento.
Non dimenticare mai che l’unico e vero onorevole sei Tu e nessun altro. Lo Stato esiste perché Tu esisti con il Tuo lavoro, il Tuo impegno ed il Tuo quotidiano sacrificio

la PRIMAVERA

<<La Primavera non è se non una parola
parola tua, e la luna un ricordo
che lasciasti impigliato alle siepi dell'aria>>.
(A.Cortès)

con chi STAI?

Accade molto spesso che per valutare una persona, si voglia preliminarmente sapere, con chi stà quella persona. Se è schierata con la parte che piace o viceversa. 
In base all'appartenenza, scatta il metro del valutatore.
Questo modo di pensare è abbastanza diffuso e le conseguenze purtroppo non sono positive.  

a proposito di GIOVANI.

Secondo una diffusa opinione, si è giovani fino a 27\29 anni dopo, non si è più giovani.
Questa opinione non mi convince molto e ne spiego le ragioni:
1)  Mi spiegava un mio amico medico che l’essere umano inizia ad invecchiare dopo i 20 anni. Il processo di invecchiamento prosegue dopo i 30, i 40,…..
2) Stando a previsioni scientifiche accreditate, le aspettative di vita sono in aumento, si parla di 120 anni per i bambini nati oggi.
3) Viviamo in una società dove: Ottantenni, novantenni e centenari, non sono più un’eccezione.
All’epoca dei Romani, quando le aspettative di vita erano di 45 anni, il limite di 27\28 anni non andava certo bene.
In un’epoca con attese di vita di 120 anni, un quarantenne o un cinquantenne, non si potrebbe certo definire “vecchio”.
Etichettare le persone in base a opinioni, è molto spesso del tutto arbitrario.
L’asticella che segna il passaggio dalla fase della giovinezza, alla fase successiva non è fissa, ma mobile, molto mobile.
Ritengo che la società e la politica, abbiano bisogno di tutti: Ventenni, trentenni, quarantenni, cinquantenni,…, quello che non serve alla nostra società, è escludere le persone in base all’ anagrafe.
Un vecchio adagio, giustamente recita: <<Se i vecchi potessero e se i giovani sapessero>>

Il vagheggiamento

“Il vagheggiamento dell’utopia e il ritorno al passato sono inseparabili”.
(P. e P. Goodman

agricoltura Biodinamica

Nel 1924 l’austriaco Rudolf Steiner, formulò per primo i principi dell’agricoltura biodinamica, vale a dire una coltivazione che rigetta l’uso di sostanze chimiche tossiche e non naturali.

CARENZE STRUTTURALI

 Attualmente nel ns. Paese, molti settori necessiterebbero di essere fortemente rilanciati, esaminiamoli:
1) Funzionalità e competitività a livello internazionale.
2) Produttività.
3) Natalità.
4) Efficienza Pubblica Amministrazione.
5) Capacita di attrarre investimenti.
6) Capacità di attrarre investimenti.
7) Capacità di attrarre e trattenere il risparmio.
8) Ricerca ed innovazione.
9) Debito pubblico.
10) Politica salariale.
11) Welfare.
12) Giustizia.
13) Infrastrutture.
14) Sanità.
15) Difesa Idrogeologica del territorio: Ad oggi manca un Piano nazionale.
16) Rinnovo \ ricambio della classe dirigente: Una strada da seguire, massimo due mandati consecutivi per tutte le cariche elettive.
17) Utilizzo pieno dei fondi UE.

A U T O R E V O L E.

Autorevole è solo chi interpreta e rappresenta meglio, con più chiarezza e eroismo, e magari provvisoriamente, un’esigenza storica comunitaria”.
(G. Piovene - 1907 – 1974).

Dopo due mandati elettorali consecutivi...

In Italia esiste una legge per i Sindaci dei Comuni con popolazione fino a 1.000 abitanti: Dopo due mandati elettorali consecutivi, non ci si può più ricandidare. 
Un mandato fuori poi se si vuole ci si può ricandidare.
Perchè non estendere questa norma a tutte le cariche elettive: Consiglieri regionali e parlamentari? 

Quando si guarda un'opera d'arte



Un mio vecchio professore amava ripeterci <<quando guardate un’opera d’arte, non cercate solo la personalità dell’autore, cogliete soprattutto lo spirito di coloro che l’hanno guardata, trasformandola in una realtà viva, reale, tangibile>>.
La nostra arte un patrimonio inestimabile.

L'arte avvicina al TRASCENDENTE



L’opera d’arte, ha il grande potere di farci avvicinare al trascendente.
Ci avvicina ai simboli, i simboli della vita,.., con la loro grandissima importanza.
Le opere d’arte, hanno scandito e scandiscono il ritmo delle nostre esistenze e così sarà per sempre.
La nostra arte un patrimonio inestimabile.
Torino ha un grandissimo patrimonio artistico e culturale, facciamolo conoscere al mondo intero.

felicissima SETTIMANA a tutti



Ai 29 lettori di questo Blog ed alle loro gentili Famiglie, auguro una felicissima Settimana.
                     *****
A tutti i visitatori e visitatrici di questo Blog ed alle loro gentili Famiglie, auguro una felicissima Settimana.
Grazie per le Vostre visite.