lunedì 23 agosto 2021

Un felice Lunedì dall'alfiere solidale.

Regolare il mercato? – l’alfiere solidale.

 

E’possibile regolare il mercato, diamo un’occhiata ai precedenti storici?

Nel 1880 a.C. il re di Babilonia Hamurabi non gradiva la prassi di molti mercanti di far lievitare i prezzi, più velocemente di quanto il monarca valutasse giusto. Decise pertanto di punirli in modo esemplare. 

Nonostante queste punizioni, i prezzi continuarono a lievitare.

Nel 330 d.C. l’imperatore Diocleziano, volle stabilire i prezzi di circa 800 prodotti. La sua decisione colpiva:muratori, insegnanti ed avvocati.

La iniziativa dell’imperatore non ebbe successo: i prodotti non arrivarono più nei mercati, i servizi non vennero più offerti. Diocleziano dovette eliminare la sua legge.

Nel Medioevo, i monarchi inglesi, volevano fissare il prezzo del al dettaglio del vino (1199) e del grano (1202), anche questi tentativi naufragavano miseramente.

Si dovette attendere la fine del ‘700 ed Adam Smith, per vedere riconosciuto l’importanza sociale del mercato. 

 



Ideazione e commercializzazione

In piena globalizzazione, molte aziende, si concentrano sull’unità di due termini opposti: Ideazione di un prodotto e commercializzazione dello stesso. Alcune attività sfuggono alla globalizzazione: Medico, idraulico, parrucchiere, istoratore, ecc. perché agiscono in rapporto diretto col cliente. Ergo queste attività rientrano nell’ottica marxiana.Coloro che viceversa producono beni  immateriali, si ritrovano immersi al101% nella globalizzazione. Per chi produce beni immateriali la ricerca e l’innovazione sono indispensabili.

Curare il proprio corpo


 

Attenzione a criticare l'amico

 ”Se è molto doloroso per te per criticare il tuo amico – allora devi farlo. Ma se stai prendendo piacere nel farlo, allora è il momento di morderti la lingua e tacere”.

(Alice Duer Miller – scrittrice americana – 1874\1942)

sabato 21 agosto 2021

Nuove scoperte


 

Non seguo la politica

 Non seguo la politica. 

Non seguo la politica.

 Non seguo la politica.

Coloro che non seguono  la politica dovrebbero sempre   ricordare che la politica si occupa di loro, sempre e comunque. 
La politica entra in tutte le questioni  umane:  Nessuna  esclusa.

giovedì 19 agosto 2021

Buon giovedì

il potere tirannico

 “Non vi è niente di così tanto irresistibile come un potere tirannico che si esplica in nome del popolo”.

(A. de Tocqueville)

Essere completamente coinvolto in quello che fai.

 “Vedi questo è il vero segreto della vita: essere completamente coinvolto con quello che stai facendo nel qui e ora. E invece di chiamarlo lavorare realizza che questo è giocare.”

(Alan Wilson Watts – filosofo inglese – 1915\1973)

Essere letto...

 "Essere letto al di fuori della propria cerchia di eruditi è l'unica, innocente ambizione dello studioso".
(Mircea Eliade – storico ed antopologo ungherese, 1907\1986)

 

lunedì 16 agosto 2021

La fortuna non esiste

 “Esiste il momento in cui il Talento incontra l'Opportunità”.

(Lucio Anneo Seneca, filosofo spagnolo, morte aprile 65 d.C.)

Un felice Lunedì dall'alfiere solidale.

Artista e artigiano

 “Non vi è differenza tra artista e artigiano[…] Bisogna ritornare all’artigianato".

(W. Gropius –urbanista tedesco, 1883\1969)

 

Il male è...

 "Il male è un coccodrillo rapido  in mezzo al fiume
un serpente rapido di veleno".
(iscrizione   egizia, VI Isec. a.C.)