sabato 27 maggio 2017

Svegliarsi dall'apatia - l'alfiere solidale

super produttività del lavoro

Un dato  che caratterizza il capitalismo: La scienza e la tecnica vengono indirizzate verso la super produttività del lavoro. 
Questo comporta una smodata crescita della produzione. 
Questa smodata produzione ha bisogno di creare sempre nuovi bisogni nei consumatori.

FARE - FARE - FARE

"Chi non ha fatto niente non ha conosciuto niente. Vano è starsene seduto a fare piani […] alzati e fai”.
(R. W. Emerson)

Le 3 questioni centrali, delle comunicazioni di massa - l'alfiere solidale

Cosa è un rito? - l'alfiere solidale

le Vesti sacre da Paese a Paese - l'alfiere solidale

conoscere l'Uomo

<<E' difficile conoscere un uomo,  ma un uomo facile a conoscersi forse  non ne vale la pena.>>
(Chen Chi Ju - XVII sec. -letterato cinese)

Ci sono voluti secoli di pensiero


la classe dirigente politica è sempre a TEMPO!

non c'è solo la cirisi ECONOMICA

Dove sono finite le buone maniere?
Dove è finito il buonumore?
La rissa verbale, è di frequente protagonista nei rapporti umani.
Saper ascoltare in silenzio e con attenzione.
Saper ascoltare magari prendendo appunti per arrivare alla piena comprensione del punto di vista dell’interlocutore.
Ascoltando alcune trasmissioni, dove si dibattono vari temi, mi capita di assistere a risse verbali, interruzioni, toni di voce alti: Alzare la voce per far prevalere il proprio punto di vista.
La crisi non è solo una questione economica. La crisi è anche un modo di comportarsi, e rapportarsi con gli altri, in primis con coloro che non la pensano come noi.
Il modo di pensare e di comportarsi è altrettanto importante del modo di produrre.

a proposito di povertà - l'alfiere solidale

le vesti Liturgiche - l'alfiere solidale

l'importanza del RIPETERE

“Nessuna  opinione, vera o falsa […] si è mai stabilita nel mondo istantaneamente e in forza di una dimostrazione lucida e palpabile ma a forza di ripetizioni e quindi di assuefazioni”.
(G.Leopardi)
                                **** 

Un famoso detto latino "ripetere giova".  
La ripetizione martellante, costante, periodica, ottiene sempre il risultato, far entrare nella mente delle persone un concetto.
E' illusorio il credere che un'idea per quanto valida abbia successo se non debitamente propagandata e soprattutto ribadita.
La pereseveranza è una dote fondamentale in qualsivoglia attività umana.
Capita spesso che un'idea brillante non si imponga proprio per mancanza di diffusione. 
Capita altresì che idee che di brillante hanno poco, si affermino, perchè ribadite e ripetute fino alla sfinimento di chi le ascolta.

Un problema dimenticato il MOBBING.

la foresta Amazzonica:Oro verde.

Prendere in considerazione le opinioni del Popolo

Quattordici settori in attesa di rilancio

a quando un Piano Idrogeologico Nazionale? - Blog l'alfiere solidale

Si alle notre feste religiose

13 anni di guerra per ogni anno di pace

<<Dal 1496 a.C. al 1861 d.C. si sono avuti 227 anni di pace e 3357 anni di guerra, in ragione di 13 anni di guerra per ogni anno di pace.
Dall’anno 1560 al 1860 d.C. furono  conclusi più di 8.000 trattati di pace, destinati a durare per sempre.
La durata media della loro validità fu di due anni>>.
(M. R. Davien)

Esprimere il senso


Non si dicono parolacce:Mamma l'ho sentita alla radio e in TV

GUARINO l'alfiere solidale, augura una radiosa giornata

    

Un radioso e felicissimo SABATO a:

1) Tutti i 29 Follower e Famiglie.

2) Tutti coloro che votano il Blog e Famiglie.

3) Tutti coloro che visitano il Blog e Famiglie.

giovedì 25 maggio 2017

Riempiamo le nostre Città di alberi.

correva l' anno 2005 in Amazzonia

correva l' anno 2005 in Amazzonia

chi non manca nel parlare è un uomo perfetto


La crisi preme ed il Fisco ci spreme

la razionalità non è indispensabile

<<La  razionalità  aiuta ma non  è  indispensabile per  fare  scoperte [...] Lo  scienziato razionale  è un empirico  assoluto    che  non si  pone  mai  il problema  della  logicità  di  quanto  va  facendo.>>
(Henry  Harris - 1925 - biologo  inglese)


Guardare sempre avanti.

piccioni fotografi nella I° Guerra mondiale

Nella Prima Guerra Mondiale, vennero utilizzati anche i piccioni fotografi.
Fotografavano le linee  nemiche. 
Molti di questi volatili ci lasciarono le penne, nel vero senso della parola.

Trasformazioni audaci

Paolo VI° - Lettera Enciclica Populorum Progressio, 26 marzo 1967.
32“La situazione presente deve essere affrontata coraggiosamente e le ingiustizie che essa comporta combattute e vinte. Lo sviluppo esige delle trasformazioni audaci, profondamente innovatrici. Riforme urgenti devono essere intraprese senza indugio. A ciascuno di assumervi generosamente la sua parte, soprattutto a quelli che per la loro educazione, la loro situazione, il loro potere si trovano ad avere delle grandi possibilità d’azione”.

L'oro blù: l'Acqua

il problema tassazione sulle pensioni

Il salasso  sulle pensioni:
in Italia  tasse  doppie
rispetto alla media Ue
Lo Stato  incassa  44 miliardi l'anno  dalle imposte sugli assegni
Un'aliquota  da Paesi nordici  senza garantire  gli stessi servizi
(il Giornale, Mercoledì  2 marzo 2016, pag.6, di Antonio Signorini)
                                    *   *   *
Nel rimandare alla lettura dell'articolo, una sola considerazione: In Italia si sono alternati vari governi, di diversi colori, il problema pensioni è restato immutato
Purtroppo in Italia, manca un forte partito che rappresenti i pensionati. 
Pensionati che numericamente si aggirano sui 12.000.000 - una potenziale forza politica,di prima grandezza.

C'è un problema di interesse comune? Ci pensino gli altri. - l'alfiere...

ogni riuscita è possibile

Qohelet (Ecclesiaste)  10, 10.
Ogni riuscita è possibile a chi si applica alla sapienza”.

Un metodo efficace per contrastare la RACCOMANDAZIONE

1850 Si inizia a registrare la temperatura della Terra

Difendiamo le nostre tradizioni.

il bacio dell'OCA alla compagna destinata al macello

forza, giudizio e coraggio

Michea 3, 8.

"Io invece sono ripieno di forza, di spirito del Signore, di giudizio e di coraggio."

Aristotele - Nasce l'Arte - l'alfiere solidale

L'Italia è un Paese di vecchi?

invito alla fiducia in DIO


l'inerzia del giusti

<<Il mondo è quel disastro che vedete non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guadare>>.
(A. EINSTEIN)

esami temibili



<<Gli esami sono temibili anche per i meglio preparati, perché  il più stupido fra gli stupidi può fare domande a cui il più saggio degli uomini non è in grado di rispondere>>.
(Ch. Colton)

l'importanza del presente

“Il futuro  si guadagna  col presente”.
(Samuel Johnson)

Alberto Bertuzzi I° Difensore civico d'Italia - l'alfiere solidale

conoscere se stessi

“Noi conosciamo noi stessi così poco, che parecchi pensano di essere lì lì per morire quando stanno benissimo; e parecchi credono di star bene quando sono prossimi a morire, non sentendo la febbre imminente o l’ascesso già pronto  a formarsi”.
(Pensieri 175  -   Blaise PASCAL)

GUARINO l'alfiere solidale, augura una radiosa giornata

   

Un radioso e felicissimo GIOVEDI' 25 maggio  2017, a:
1) Tutti  i  29  Follower e  Famiglie.
2) Tutti coloro che votano  il Blog  e Famiglie.
3)  Tutti coloro che visitano il Blog e Famiglie. 

la parola di DIO

<<La  prima  cosa  che  apparve  fu  la luce della parola  di Dio. Esse  dette la nascita  all'azione, l'azione   al  movimento  e questo  al  calore.>>
(Ermete Trismegisto)

il parlare in modo oscuro

<<Coloro  che  parlano  in  modo  oscuro  sono  come  quelli  che,  per ignota  ragione,  scagliano  frecce  nella notte.>>  
(Sesto Empirico - ca 180 -230 - medico e filosofo greco)

il sorriso del padre

<<Il  figlio  conosca il padre dal suo sorriso.>> 
(San Girolamo)

il rispettp per il proprio padre

<<Nel  rispetto  per il proprio padre nulla è più grande, quanto stimarlo  come si stima il cielo.>>
(Confucio)

10 anni rapinato e picchiato in casa per 40 euro!

   

Un bimbo di 10 anni, rapinato e picchiato in casa sua per 40 euro.

martedì 23 maggio 2017

Quante cose ignoriamo

Un aforisma di Einstein - l'alfiere solidale

Aforisma 2 - l'alfiere solidale

saper ascoltare

“Non stare a parlare, ché, mentre parli, quello che tu realmente sei ti sta sopra e rimbomba, tanto che non mi consente di udire ciò che stai  dicendo in contrario”.
(R. W. Emerson)      

Correva il 1992 - 1993

i vestiti

"I vestiti non sono altro che l’arredamento mentale reso visibile, l’autentico specchio dell’anima di  un’epoca".
(J Laver

educatori moderni

“Un gran numero di educatori moderni […] si studiano a mantenere l’uomo perpetuamente fanciullo”.
(G. Capponi)

Vivere di MARE le Repubbliche Marinare

domenica 21 maggio 2017

fondare la terra con la Sapienza


trovare la Sapienza


cercare la scienza


il timore del Signore


l'uomo è solo una canna...


per chi aspira al primo posto


perdona l'errore


non rimandare


mai smettere di Sognare


I fanciulli trovano...


siamo felici...


GUARINO l'alfiere solidale, augura una radiosa giornata

   

Una radiosa e felicissima DOMENICA a:

1) Tutti i 29 Follower e Famiglie.

2) Tutti coloro che votano il Blog e Famiglie.

3) Tutti coloro che visitano il Blog e Famiglie.

A tutti: una felicissima settimana. 

l'inerzia dei Giusti


i veri CAMBIAMENTI


una Città d'ARTE


che il mare mi tocchi


21 Immergersi in un'opera d'ARTE

venerdì 19 maggio 2017

I venti silenziosi...

<<I venti silenziosi di stupore
sfiorano leggermente  le acque.>>
(John Milton - 1608 \ 1674 - poeta inglese)

costruire l'avvenire

 
<<Esiste un solo modo per scoprire qualcosa [...] : quello di costruire l'avvenire. E'  semplicissimo; eppure c'è tanta gente ancora che agisce come se il passato avesse dell'interesse per se stesso e lo trattano  come solo l'avvenire meriterebbe di esserlo.>>
(Pierre Theilhard de Chardin -  1881\1955 - scienziato e pensatore francese gesuita)

l'importanza del presente.

<<Il  presente è carico di passato e gonfio di avvenire.>>
(G W Leibniz- filosofo tedesco - 1646\1716)

quando si studia l'ANTICO



 
<<Guai a chi studia nell’antico qualcosa che non sia l’arte pura, la logica, il metodo generale! Per immergersi troppo nell’antico perde la memoria del presente.>>
(Charles Baudelaire – poeta  francese – 1821\1867)

quella meraviglia che è l'Occhio umano

Un mio amico oculista, mi ha parlato di alcune delle innumerevoli meraviglie dell'occhio umano. Ho deciso di dedicargli un post.
L'occhio umano ha circa 137 milioni di elementi visivi sparsi nella membrana della retina. Le fibre nervose che, partendo da questi elementi, giungono al cervello si raggruppano fino a diventare poco più di un milione. 
Sono simili a molte serie di collegamenti elettrici. Ognuna di  queste è come un piccolo cervello, in grado di trasmettere debitamente ai punti giusti del cervello ogni immagine ritenuta.
Sullo strato delle cellule sensorie l'immagine ha 2 dimensioni.
Il passo che porta da questa immagine al suo elaborato mentale è un "mistero". 
E' la mente che aggiunge la terza dimensione, nell'istante nel quale interpreta il quadro bidimensionale. 
E' la mente che aggiunge la terza dimensione, nel momento nel quale interpreta il quadro bidimensionale. 
E' sempre la mente che aggiunge i colori. esiste però un prodigio ancora più inspiegabile. 
Durante le ore di veglia, l'occhio invia nella foresta di cellule e fibre del cervello, continue  correnti di minuscoli evanescenti  potenziali elettrici. 
Tutte queste cariche non hanno alcuna  relazione col quadro bidimensionale composto dal bulbo oculare. Eppure  quel piccolo quadro scatena una tempesta elettrica. 
C'è da notare che queste cariche, non possiedono nulla dei più tenui elementi visivi:  Eppure fanno scaturire come per magia, questi elementi visivi.
L'occhio in realtà vede solo macchie di colore e di luce. E' il cervello a dire cosa sono. Come spiegare il vedere del "cervello" dietro l'occhio? E' questa la meraviglia delle meraviglie.
Sono sempre stato credente.  
Ascoltare da un medico questo, mi convince sempre più che solo Dio, poteva creare queste meraviglie.
 L'uomo con tutta la  sua scienza, deve sempre riconoscere la sua infinita piccolezza di fronte a quella Intelligenza infinita che è Dio.

L'Euro ci costa 2.300 euro a testa

Il marciapiede non è una pista ciclabile!

Si è diffusa una moda, andare in bicicletta sui marciapiedi.
Ho già scritto in proposito, sono costretto a occuparmi nuovamente del problema.
Ieri pomeriggio, erano circa le 14.15, camminavo sul marciapiede davanti al Seminario di via XX Settembre (Torino), un marciapiedi non molto largo.
Un ciclista procedeva a tutta velocità sul marciapiede e per un pelo non ha investito un anziana col suo cagnolino. 
La signora si è spaventata e le è ancora andata bene, se veniva investita avrebbe avuto ben altri problemi.
E’ inaccettabile dover subire queste prepotenze, da parte di alcuni ciclisti ineducati e irrispettosi del prossimo.
Il marciapiede è per il pedone!

l'importanza dell'alfabetizzazione INFORMATICA

In un’epoca super tecnologica come la nostra, essere analfabeti nel senso classico, ed in quello digitale, è  un grande svantaggio.
Oggi senza un’adeguata istruzione è molto difficile trovare un lavoro.
In Italia, manca ancora un programma di alfabetizzazione informatica che esiste da tempo in altri Paesi: Fin dalle elementari.
Personalmente ritengo che per i giovani soprattutto, sia molto importante avere un’ottima istruzione.
Istruzione che oggi non può prescindere dalle conoscenze informatiche.

La libertà vede nella religione cristiana...


Le opinioni...


Chi ricerca nei fatti ...


Per tutti gli uomini il mare...


i vantaggi dell'oro


funzioni dell'oro


Il metallo oro...


GUARINO l'alfiere solidale, augura una radiosa giornata

   



Un radioso e felicissimo VENERDI' a:

1) Tutti i 29 Follower e  Famiglie.

2) Tutti coloro che votano il Blog e Famiglie.

3) Tutti coloro che visitano il Blog e Famiglie.

20 immergersi in un'opera d'ARTE

mercoledì 17 maggio 2017

la storia è una galleria di quadri



<<La storia è una galleria di quadri dove ci sono pochi originali e molte copie. (da L'antico regime e la Rivoluzione.>>
(Alexis De Tocqueville – da L'antico regime e la Rivoluzione)