martedì 30 giugno 2020

LA DISCIPLINA

"La disciplina è il fondamento su cui si costruiscono tutti i successi.

La mancanza di disciplina conduce inevitabilmente al fallimento."
(Jim Rohn)


Pixabay

 

L'acqua salata

"La cura per ogni cosa è l’acqua salata: nel sudore, nelle lacrime o nel mare."
(Karen Blixen - scrittrice danese - 1885\1962)

I nostri figli, amarli come sono

“Non possiamo  formare le menti dei nostri figli secondo i nostri concetti; ma li dobbiamo tenere e amare come Dio ce li ha donati."
(Johann  Wolfgang Goethe)

Galileo sul cielo - l'alfiere solidale

domenica 28 giugno 2020

E' importante porsi domande intelligenti - l'alfiere solidale

Cambiare atteggiamento


Il valore dell'ISTRUZIONE - l'alfiere solidale

Siracide 6, 18
“Figlio, fin da giovane ricerca l’istruzione e fino alla vecchiaia acquisterai la sapienza”.
                                       _______________________
 
Questo brano ha migliaia di anni, eppure è di grandissima attualità per l’epoca tecnologica nella quale viviamo. 
Sapere, conoscere, aggiornarsi, sono indispensabili per entrare nel mondo del lavoro e per rimanervi. 
L’istruzione non è più limitata al corso di studi, prosegue tutta la vita lavorativa. 
In questa epoca dove la tecnologia si evolve di continuo, è necessario di continuo aggiornarsi. 
Sicuramente questo richiede impegno e dispendio di energie. 
Il diploma, la laurea non sono più sufficienti. 
I titoli di studio devono essere accompagnati da aggiornamenti continui nel settore lavorativo specifico. 
Capita spesso che determinate figure professionali restino scoperte, mancano le persone per ricoprirle. 
Aiutiamo i nostri giovani, facendo loro comprendere l’importanza dell’istruzione e soprattutto di un continuo aggiornamento.

all'ombra della SAPIENZA


venerdì 26 giugno 2020

Sulla vita di GESU' - dati precisi e spesso minuziosi

I dati, ricavabili dai Vangeli sulla vita e la dottrina del Maestro, sono precisi e non di rado minuziosi.
Questi dati ci provengono direttamente da testimoni oculari (gli apostoli),o da informatori di poco posteriori agli apostoli che pertanto avevano conosciuto ed ascoltato predicare.
E' da notare che i Vangeli, ci presentano un Gesù del tutto estraneo a imprese militari o politiche. 
Al Maestro vengono attribuiti molti eventi miracolosi. Eventi sempre ricollegati alla sua missione religiosa, missione comprovata appunto da tali eventi prodigiosi e del tutto inspiegabili.

Non conosciamo nulla


“In realtà non conosciamo nulla, perché la verità sta nel profondo”.
(Democrito, filosofo greco, 460 a.C.\370 a.C.)

domenica 21 giugno 2020

3 regole auree con le Autorità.

quel che parla nell'uomo

"Quel che parla  nell'uomo va bene aldilà  della parola fino  a penetrare i suoi sogni, il suo essere e il suo organismo stesso."

(Jacques Lacan - psicoanalista francese - 1901\1981)

la musica della Vita

“La musica della vita corre il rischio di perdersi nel frastuono delle voci”.
(Mahatma  GANDHI)

mercoledì 17 giugno 2020

Imparare dall'anatomia di una formica

"Io imparo più dall'anatomia d'una formica o d'un'erba, che non da tutti i libri che sono scritti da principio dei secoli a mo', dopo che imparai a filosofare".

(T.Campanella - filosofo e teologo - 1568\1639)

3 TOCQUEVILLE Pensiero

Quando aumenta l'occupazione

“Quando l'occupazione aumenta, aumenta il reddito reale complessivo. La psicologia della collettività è tale che quando aumenta il reddito reale complessivo, aumenta il consumo complessivo, ma non tanto quanto il reddito”.

(J.M.Keynes - economista britannico - 1883\1946)

lunedì 15 giugno 2020

Accade spesso che chi ha creato i problemi si proponga di risolverli - l...

La vera Quiete

“La  quiete in quiete non è la vera quiete. Soltanto quando c’è quiete in movimento può  apparire  il ritmo spirituale che pervade il cielo e la terra”.
(Ts’ai – Ken T’an,  testo  taoista)

Prepara la tua parola

Prepara la tua  parola, se vuoi essere
ascoltato, ripensa alla tua istruzione
e poi rispondi”. 
(Siracide 33, 4)

mercoledì 10 giugno 2020

Quanto inquinano i vulcani in attività? - l'alfiere solidale

Le radici della cultura


Le radici della cultura sono amare, mai i frutti sono dolci.”
(Aristotele, 384 a.C.\ 322 a.C.)

Gli uomini hanno cominciato a filosofare


Gli  uomini hanno cominciato a filosofare, ora come in origine a causa della meraviglia: mentre da principio restavano meravigliati di fronte alle difficoltà più semplici, in seguito, progredendo a poco a poco, giunsero a porsi problemi sempre maggiori”. 
(Aristotele, 384 a.C.\ 322 a.C.)