lunedì 23 febbraio 2015

Unica bontà

"Unica bontà degna del nome è quella di una persona che si comporta bene anche quando le è possibile comportarsi male".
(J. S. Mill)

Gioiello d'arte



A Torino, in via Garibaldi, c’è una cappella (privata) Dei Banchieri e Dei Mercanti che è un vero e proprio gioiello d’arte.
E’ aperta solo la domenica ma merita di essere visitata.
Un affresco di questa cappella rappresenta la Madonna che porge le fasce nelle quali era avvolto GESU’ ai Magi che portano i doni.
Una guida mi ha spiegato il significato del dipinto.
La Madonna, non sapendo come ricambiare il dono dei magi, ricambia con quello di più prezioso che ha: Le fasce del Santo Bambino.
Le fasce del Bambino in cambio di oro, incenso e mirra. Che profondità di messaggio spirituale. 
In un’epoca come l’attuale, dove conta solo il profitto, questo dipinto trasmette un insegnamento profondo che ognuno nel proprio cuore potrà meditare. 
Attaccato al palazzo nel quale si trova questa cappella, c’è la chiesa dei SS.Martiri, altro gioiello.
Mi ha sempre colpito un pulpito scolpito in legno dorato. Alla domenica è bello immergersi nell’arte e dimenticare, per un momento, lo squallore nel quale siamo nostro malgrado immersi tutti i santi giorni.

giovedì 19 febbraio 2015

Lesinate pure ma non a tavola



Un mio conoscente, ottimo cuoco professionista a Bologna, ama ripetere ai suoi clienti :<<Lesinate ovunque ma non a tavola. Sono contro il consumismo, ma in favore della lotta  contro  depressione ed avvilimento, che  si  superano  oltre  che  con le  medicine, con  dei buoni  piatti all’italiana>>.

martedì 17 febbraio 2015

Il Panda



Un cane, un gatto, un canarino, possono alleviare la solitudine e le sofferenze di tante persone sole o ammalate.
In una società, dove la solitudine è una realtà, la presenza degli animali, aiuta a ritrovare serenità e anche il sorriso.
Desidero soffermarmi su animale che mi ispira molta tenerezza: Il Panda.
Ne esistono due tipi: Panda  maggiore e panda minore.
Questo animale ha un aspetto amabile : La testa rotonda, occhi e orecchie  nere, mi ricorda un orsacchiotto di pezza.
Il WWF non a caso lo ha eletto a proprio simbolo.
Dagli animali abbiamo molto da imparare, due cose in particolare: Gli animali non fanno guerre e non devastano l’ambiente.

Tamburino sardo



“La luce incandescente del valore
 splende sul Tamburino mutilato
 che nasconde umilmente con pudore
 l’orgoglio per le vite che ha salvato”.
(Anonimo)

Omini senza tetto



Per aria gli astronauti se portan pure  er letto
Mentre quaggiù se sprecano l’omini senza tetto.