venerdì 21 luglio 2017

figlio stolto \ moglie litigiosa

Città di Torino: i 21 contratti di strumenti finanziari derivati.


Dire, qualificare, commentare

Un felicissimo e radioso Venerdì a tutti

 

Un felicissimo  Venerdì 21  Luglio, a:
1) Tutti i  29 Follower ed alle loro Famiglie.
2) Tutti coloro che votano il Blog ed alle loro Famiglie.
3) Tutti coloro che visitano il Blog ed alle loro Famiglie.
Auguri a chi compie oggi gli anni.
A  tutti  grazie per le Vostre  Visite.

perdita di Fiducia e mancanza di prospettive future: Due pesanti catene



 
La perdita  di fiducia, la mancanza di prospettive per il futuro, sono le due pesanti catene che imprigionano tantissimi giovani.
Il non riuscire a trovare un lavoro.
Il sentire il tempo che inesorabilmente passa.
Il sentir crescere dentro una demoralizzazione paralizzante.
Sensazioni micidiali, che solo  chi le prova o le ha provate, può capire in tutta la loro nefasta pesantezza.
Restituire fiducia, proporre prospettive di crescita, investire sui propri giovani: Priorità politiche per una vera ed autentica  politica progressista, nel senso più vero del termine.

Erodere lentamente ma progressivamente un DIRITTO.




Quando un potere, intende eliminare un diritto, procede sempre un poco alla volta.
Lentamente, gradatamente, goccia a goccia, si erode il diritto in questione.
Quando la maggioranza della popolazione, prende atto dell’erosione sistematica di un diritto, è spesso troppo tardi per ripristinarlo.
L’abitudine rischia di trionfare. E’ sempre vero: La prevenzione è sempre la soluzione migliore.

attenzione al NULLA




Parlare di tutto, ovvero parlare del nulla. Un sistema da sempre usato, da una certa politica, per distrarre l’attenzione della collettività sui problemi più pressanti.
L’attenzione del Cittadino, è la miglior difesa contro il nulla.
Nulla, sempre caro ed utile ad una certa politica, politica lontano anni luce dai problemi urgenti del Popolo.

Degrado \ Inerzia:Pericoli per ogni società




La Storia, è  ricca di esempi che dimostrano inequivocabilmente l’impossibilità per una società, di riuscire a sopravvivere in presenza di:
1) Degrado morale
2) Inerzia della maggioranza della popolazione; non più in grado di far sentire la propria voce alla classe politica dirigente>>.
La Storia è maestra, maestra spesso inascoltata.

mercoledì 19 luglio 2017

la Sapienza


amare la Giustizia

l'INTERESSE


"Se l’universo fisico è sottomesso alle leggi del movimento, l’universo morale è altrettanto sottomesso a quello dell’interesse. L’interesse è sulla terra il potente incantatore che cambia, agli occhi di tutte le creature la forma degli oggetti".
(C. A. Helvetius)