venerdì 30 dicembre 2016

L'Italia è un Paese di vecchi?

 

 In diverse scuole elementari di Torino, si insegna ai bambini questa tesi: <<In Italia la popolazione è composta in larga parte di anziani; l'immigrazione è utile a compensare il calo demografico, senza l'immigrazione in futuro ci sarebbero problemi a causa della denatalità in Italia>>.
Premesso che dal 2010 curo un blog l'alfiere solidale, pertanto credo nella solidarietà. 
Ritengo però che occorra fare delle precisazioni.
- L'invecchiamento inizia subito dopo la nascita, i giovani d'oggi saranno gli anziani di domani.
- C'è da chiedersi perché in Italia, non si segua l'esempio di altri Paesi, ovvero si incentivino le nascite: Ad esempio con sostegni economici alle Famiglie: una somma mensile per i primi 5 - 6 anni del bambino. Se lo Stato non aiuta le famiglie italiane, non c'è da stupirsi che vista la crisi e la povertà crescente, molte famiglie hanno timore a mettere al mondo figli.
- L'immigrazione è un fenomeno planetario, anche se in Italia nascessero molti bambini, arriverebbero ugualmente profughi, che fuggono da guerre e povertà.
- L'immigrazione in Italia pertanto è un fenomeno che a mio avviso, non ha molto che fare col calo delle nascite.
Invecchiare non è una colpa, è positivo che in Italia la durata della vita media sia aumentata.
In conclusione è semplicistico e non dimostrabile che l'immigrazione in Italia, sia collegata alla denatalità. Nell'intera Europa c'è tale fenomeno.
Fin dal 1998 le Nazioni Unite erano a conoscenza del problema, immigrati nel Mediterraneo, c'è da chiedersi perché per tempo non si siano presi adeguati provvedimenti.


ACCORDI ECONOMICI INTERNAZIONALI

   

 Gli accordi economici, ad esempio Basilea II hanno una grande rilevanza per tutti noi. Non sempre sono conosciuti dalla massa della popolazione. Conoscere i vari accordi è importante perchè questi accordi, hanno una grande influenza sulla vita di tutti noi. BASILEA II ha una grande rilevanza per le Imprese, in quanto la concessione del credito ed il mantenimento dello stesso dipende proprio da BASILEA II.
   


Una mia idea: RIDURRE tutti i mandati elettorali a tre anni. Cinque an...

     

Il Popolo italiano dall’avvento della Repubblica, ogni 5 anni è chiamato alle urne per esercitare la propria sovranità: Ogni 5 anni ci si reca a votare per le Elezioni comunali, regionali, politiche.
Ritengo che 5 anni sia un periodo troppo lungo. In altri Paesi si vota ogni 4 anni.
Perché ritengo che in Italia i mandati elettorali (comunali, regionali, parlamentari) andrebbero ridotti a 3 anni? Perché l’ Italia necessita di un profondo cambiamento politico!
Attualmente un’alta percentuale di Cittadini non si reca più alle urne.
Attualmente un’alta percentuale di Cittadini s’è allontanata dalla politica, non ci crede più.
La politica in Italia è diventata per molti una vera e propria professione.
Una professione che in alcuni casi si prolunga per diversi mandati, rendendo di fatto impossibile il ricambio in politica.
Il ricambio periodico in politica, è a mio avviso essenziale.

un felicissimo VENERDI' a tutti.

Auguro un felicissimo Venerdì 30 Dicembre 2016  a:
1) Tutti i 29 Follower del Blog  ed alle loro gentili Famiglie.
2) Tutti coloro che visitano questo Blog  ed alle loro  gentili Famiglie.
3) Tutti coloro che votano il Blog ed alle loro gentili Famiglie.
Buone Feste a tutti.

prendere a modello l'ACQUA.

Nulla al mondo è più molle e debole dell’acqua.
Eppure nessuno la supera nell’attaccare ciò che è duro e forte.
Niente può cambiarla.
La debolezza vince la forza.
La mollezza vince la durezza.”
  ( - Daodejing, LXXVIII)
                                                              **** 
Bruce Lee, amava ripetere ai suoi allievi  <<prendete a modello l'acqua>>.
L'acqua spacca i ponti, spacca le dighe, se non controllata è una forza spaventosa, eppure a vedere un goccia d'acqua non ci si crederebbe.
Una goccia che continua a cadere su una roccia, col tempo la consuma. L'acqua ha la capacità di adattarsi alla forma di qualsiasi contenitore, è questa è la sua forza.
Nella vita l'imprevisto, il caso, sono spesso presenti. Fare dettagliati piani serve a poco, è importante avere un piano flessibile, adattabile ad eventi in cambiamento.
Prendiamo a modello l'acqua, seguiamo il consiglio del grande Bruce Lee.

il primo che lo cita


Aggioga il tuo carro


Confidare in se stessi


Società e conformismo


dar libero corso a un pensatore


ogni Nuovo Pensiero


le Parole più semplici



mercoledì 28 dicembre 2016

un felicissimo MERCOLEDI' a tutti


Un felicissimo  Mercoledì  28  dicembre 2016 a:
1) Tutti coloro che visitano il Blog ed alle loro Famiglie.
2) Tutti i 29 Follower e relative Famiglie.
3) Tutti coloro che votano questo Blog ed alle loro Famiglie.
 




Portarci davanti ad una nuova scena


citazioni ed IMMORTALITA'


l'opinione del MONDO


gli ORACOLI della natura


prigionieri delle IDEE


la Citazione


Forza intellettuale ed Affetto


Della VIRTU'...


Portarsi davanti a ogni ostacolo


Esprimiamo soltanto la metà...


lunedì 26 dicembre 2016

attenzione al linguaggio degli OCCHI.


confidare nel Creatore


un'amante gelosa...


a piccole DOSI...


Il mistero Eucaristico.

dalla parte dei più DEBOLI.

Siracide 4, 9-10.
Libera l’oppresso dalla mano dell’oppressore, senza essere timido nel dare il giudizio. Sii un padre per gli orfani e come un marito per le loro madri: così tu sarai vero figlio dell’Altissimo, che ti amerà più di tua madre.”
                     

Pattinando...


Ho deciso di pubblicare una serie di pensieri, di un pensatore che apprezzo tantissimo, personalmente lo ritengo uno fra i più grandi.
Spero che questi pensieri, piacciano ai gentili visitatori del Blog.

un felicissimo S.Stefano



Desidero augurare un felicissimo S.Stefano a:
1) Tutti i 29 Follower ed alle loro gentili Famiglie.
2) Tutti coloro che seguono questo blog e relative Famiglie.
3) Tutti  coloro che esprimono il loro gradimento, Votando il blog.
Pace, gioia, serenità a tutti: Buone feste.

vivere con DIO.


a proposito di non - conformismo


Il povero di spirito...


La vera amicizia


quello che è dentro di NOI


il segreto del SUCCESSO


l'importanza della FIDUCIA


venerdì 23 dicembre 2016

la forza della PREGHIERA

Lettera di S. Giacomo   5, 13 - 16
  <<Chi tra voi è nel dolore, preghi; chi è nella gioia salmeggi.
 Chi è malato, chiami a sé i presbiteri della Chiesa e preghino su di lui, dopo averlo unto con olio, nel nome del Signore.
E la preghiera fatta con fede salverà il malato: il Signore lo rialzerà e se ha commesso peccati, gli saranno perdonati.
Confessate perciò i vostri peccati gli uni agli altri e pregate gli uni per gli altri per essere guariti.
Molto vale la preghiera del giusto fatta con insistenza>>.

Disuguaglianze clamorose

8. “A ciò si aggiunga lo scandalo delle disuguaglianze clamorose, non solo nel godimento dei beni, ma più ancora nell’esercizio del potere”.
 (Paolo VI° - Populorum  Progressio)

un solo DESIDERIO


le azioni e l'AMORE


DIO è la gioia


il CHIEDERE


Di fronte alle difficoltà


Una riflessione di una Commerciante.

Ieri mattina ero al mercato con mia moglie.   Mi avvicino ad un banco per acquistare un'agenda, la titolare del banco parlava ad un cliente e diceva quanto segue: <<E'incredibile. Mi chiedete di scontarvi 1 euro dal prezzo di un'agenda che dura un anno, ma quando si tratta di acquistare sigarette o giochi vari, pagate senza discutere>>.

a proposito di Agenzia delle Entrate

un Felicissimo e Santo NATALE a tutti.



Desidero  augurare  un  felicissimo e Santo Natale  a:
- Tutti i 29 Follower e relative Famiglie.
- Tutti coloro che visitano questo Blog e relative Famiglie.
- Tutti coloro che esprimono il loro gradimento votando il Blog e relative Famiglie.
A  tutti: pace, gioia, serenità.

PETROLIO l'affare per eccellenza

mercoledì 21 dicembre 2016

a quando l'Europa dei Popoli?

Sento ripetere con frequenza questa tesi <<la fine di Schengen è la fine dell'Europa>>.
Bisogna solo capire di quale Europa stiamo parlando: dell'Europa dell'Euro e della banche o dell'Europa dei Popoli.
Viviamo nell'Europa dell'Euro e della libera circolazione delle merci?
L'Europa dei Popoli è qualcosa di diverso ed è tutta da costruire.
Schengen senza controlli, a mio avviso non ha molto senso.
La libertà di circolazione non può prescindere da controlli alle frontiere.

anche DIO...

“Anche Dio  ha il suo inferno è il suo amore per gli uomini”.
(Nietzsche)

non delegare al Cervello collettivo.

“Quando l’uomo delega a un cervello collettivo (la propaganda diretta a sublimare) la sua facoltà di pensare, è ridicolo supporre che il cervello individuale possa sceverare il buono dal cattivo”.
(E. Montale)
                                  

Credulo, incredulo, timido,..

<<L’uomo è naturalmente  credulo, incredulo, timido, temerario>>.
(Pensieri 125  - Blaise PASCAL)

Maria Maddalena

Marco 16, 9.
<< Risorto al mattino del primo giorno della settimana, apparve dapprima a Maria Maddalena, dalla quale aveva scacciato sette demoni>>.
                                              ***** 
Quante volte ho sentito ripetere <<Maria Maddalena era una peccatrice, una prostituta,...>>.
Una pura e semplice falsità!
Il Vangelo, afferma semplicemente che Maria Maddalena aveva <<sette demoni>>. 
Secondo alcuni studiosi, si tratta di una malattia nervosa, all'epoca sconosciuta, e Gesù guarisce la Maddalena.
Nella vita capita e capiterà che qualcuno inventi di sana pianta delle panzane, panzane che si trascinano nel tempo.
 E' sempre bene verificare come stanno veramente i fatti.

il paese dell'Arcobalento

“Vado al paese dell’arcobaleno
e camminando  ciondolo le braccia”.
(anonimo pellerossa Pima)

le Teorie Naturalistiche

Lo spettacolo delle teorie naturalistiche che fioriscono nel VI° secolo a.C., sostiene con una bella immagine Arthur Koestler:
 <<evoca quello di un’orchestra prima del concerto quando ogni musicista accorda il suo strumento ed è assorbito in quel che fa senza prestare orecchio ai miagolii degli altri. Poi un silenzio emozionante: il direttore d’orchestra entra, batte tre colpi, alza la bacchetta e l’armonia emerge dal caos. Il direttore d’orchestra è Pitagora di Samo>>.