domenica 29 aprile 2018

felicissima Domenica 29 Aprile 2018 - l'alfiere solidale



Una felicissima Domenica 29 aprile 2018, a tutti coloro che visitano il Blog.
Grazie per i Vostri commenti.
(Savino  Giacomo  Guarino)

Articolo 46 Costituzione della Repubblica

Costituzione - articolo 46
“Ai fini della elevazione economica e sociale del lavoro e in armonia con le esigenze della produzione, la Repubblica riconosce il diritto dei lavoratori a collaborare, nei modi e nei limiti stabiliti dalle leggi, alla gestione delle aziende.”

aumentare le Telecamere per controllare il territorio - l'alfiere solidale

L'installazione di molte telecamere, soprattutto nelle zone più calde di una città, è un importante strumento di prevenzione della criminalità.
In molti Paesi le telecamere, collegate con le Forze dell'Ordine, sono da tempo ampiamente utilizzate.
Le telecamere sono un prezioso alleato per aiutare le Forze dell'Ordine,  nello svolgimento del loro insostituibile compito.

Torri Palatine (Torino)

venerdì 27 aprile 2018

Madre Teresa di Calcutta, 7 luglio 1981

“Egli ci ha creato per amarci ed essere amato e questo è l’inizio della preghiera: sapere che Egli  mi ama, che sono stata creata  per  cose  grandi.”
(Madre Teresa di Calcutta, 7 luglio 1981, Preghiera per la Pace)

se non avete conoscenza


Credere di sapere

“Costui crede di sapere mentre non sa; io almeno non so, ma non credo di sapere. Ed è proprio per questa piccola differenza che io sembro di essere più sapiente, perché non credo di sapere quello che non so.”
(Socrate)

un felicissimo Venerdì 27 Aprile 2018 - l'alfiere solidale



Un felicissimo Venerdì 27 Aprile  2018 a tutti i visitatori del Blog.
Grazie per le Vostre visite e per i Vostri commenti.

Carri armati

Soldatini di piombo

lunedì 23 aprile 2018

un felicissimo Lunedì 23 Aprile 2018 - l'alfiere solidale


Un felicissimo  e radioso Lunedì 23 Aprile 2018 a tutti coloro che visitano il Blog.
Grazie per le Vostre visite e grazie per i Vostri commenti.
(Savino  Giacomo  Guarino)

Stupendo e sorprendente disegno...

“Che stupendo e sorprendente disegno  abbiamo davanti a noi della  magnifica vastità dell’universo, così tanti soli, così tante terre […]!”.
(Christian  Huygens – New Conjectures Concerning The Planetary Worlds, Their  Inhabitants and Productions – 1670)

la GRADUALITA'

Rileggevo per l’ennesima volta, Pacem in Terris,  la splendida Enciclica, di quel gigante di umanità che è stato Giovanni XXIII°  il c.d. Papa buono.
Questo grandissimo pastore di anime era anche un eccelso dotto. 
Nascondeva la propria erudizione dietro un muro di umiltà, quella grandissima umiltà che lo faceva amare da tutti indistintamente.
Vorrei richiamare un passo della sua Enciclica  Pacem In Terris, laddove si parla di gradualità.
Gradualità 86: Non si dimentichi che la gradualità è la legge della vita in tutte le sue espressioni; per cui anche nelle istituzioni umane non si riesce ad innovare verso il meglio che agendo dal di dentro di esse gradualmente.”

la base del genio: il buon senso

<<Il buon senso è raro quanto il genio − è la base del genio>>.
(Ralph Waldo Emerson, Saggi, 1841/44)

prepara la Parola


capitalisti \ Imprenditori

“Si è confuso e si continua a confondere sotto il nome di capitalisti coloro che ricavano un frutto dai loro possessi o dai loro risparmi  e gli imprenditori […] Queste due categorie […] hanno spesso interessi diversi talvolta opposti, e che contrastano anche maggiormente di quelli delle classi che si dicono dei capitalisti e dei proletari”.
(V. Pareto)

i piccoli divieti

Un signore, in coda con me al supermercato, diceva ad un altro : “Quando si insiste sui divieti piccoli significa che non si è in grado di far rispettare i divieti grandi. Trovo assurdo, in un periodo come questo, che in qualche comune si vieti ai giovani di giocare a pallone in strada. Se vi fossero strutture per loro, in strada non giocherebbero di certo”.

la malattie

<<Le malattie, alcune di giorno altre di notte, visitano gli uomini, recando sofferenza ai mortali –in silenzio perché il saggio Zeus ha negato loro la parola>>.
(Esiodo)

la Gentilezza


sabato 21 aprile 2018

non indignarsi ma CAPIRE - l'alfiere solidale

un felicissimo Sabato 21 aprile 2018 - l'alfiere solidale


A tutti coloro che visitano il Blog:un felicissimo Sabato 21 aprile 2018.
Grazie per le Vostre visite, grazie per i Vostri commenti. 
(Savino  Giacomo  Guarino)

a proposito di S.Maria Maddalena

Ero in metropolitana. Vicino a me era seduta una mamma con un bambino molto simpatico che parlava alla mamma del catechismo e della sua prossima prima comunione. A un certo punto questo bambino ha detto alla  sua mamma “Sai mamma, Maria Maddalena era una peccatrice, e Gesù l’ha redenta.”
                                                           **** 
Vorrei prendere spunto da questo dialogo per fare alcune riflessioni.
Vediamo innanzitutto cosa ci dice il Vangelo.
Luca 16, 9 : “Risorto al mattino del primo giorno della settimana, apparve dapprima a Maria  Maddalena, dalla quale aveva scacciato sette demoni.”
1° Riflessione.
Gesù appena risorto decide di apparire per primo proprio a Maria Maddalena. Non appare né a Pietro, né a nessun altro, ma guarda caso propria a questa donna. In un’epoca nella quale le donne venivano considerate molto poco,  Gesù fu il primo a riconoscere alle donne (a tutte le donne) la dovuta dignità.
2° Riflessione.
Maria  Maddalena era afflitta da ben 7 demoni. Sette demoni non mi sembrano sinonimo di prostituta o di peccatrice.
Troppo spesso nella nostra società si mette il marchio alle persone che non rispondono ai canoni correnti. Se non sei negli schemi, diventi un disadattato, un poco o una poco di buono.
Quello che mi affascina di Gesù è che in un’epoca come la sua, lui sedeva a tavola e dialogava con tutti, prostitute comprese. Una sua frase è un insegnamento eterno: “Chi è senza peccato, scagli la prima pietra.”
La mia impressione è che oggi, come allora, ci siano sempre delle persone pronte a scagliare le pietre contro coloro che non si allineano agli schemi correnti.  
Queste persone (senza peccato?) dovrebbero interrogarsi ed andarsi a rileggere le “parole” di quell’impareggiabile MAESTRO che si chiama GESU’.
(Savino  Giacomo  Guarino)

la Cauzione


la Disciplina


Cedro, Acacia, Mirto


ogni metodo d'insegnamento

<<Ogni metodo d'insegnamento è giusto basta che ne siano contenti gli scolari.>>
(L. Tolstoj)

giovedì 19 aprile 2018

a proposito di #Stipendi d'oro - l'alfiere solidale

a proposito di SALVA banche - l'alfiere solidale

ll primo suono

Quale sensazione provò, il primo uomo che ebbe la percezione del suono musicale, provocato dalla percussione di un oggetto cavo o dalla vibrazione di una verga?

a proposito di diritto di Proprietà

Costituzione federale della Confederazione Svizzera del 18 aprile 1999 (Stato 1° gennaio 2016) -  Art. 26 Garanzia della proprietà.
1 La proprietà è garantita.
2 In caso d'espropriazione o di restrizione equivalente della proprietà è dovuta piena indennità.

Non era solo un genio

<<Non solo  era  un  genio, ma  a  differenza  di  molti  altri geni era  un  uomo  straordinariamente  cordiale  […] Aveva qualcosa del vulcano non  completamente  spento, qualcosa di oscuro,  di rimosso,  di  riservato.
Mi ha fatto  un’impressione  che  ben  poche persone mi hanno fatto, un’impressione  di grande gentilezza, e dietro la gentilezza di grande forza.>>
( Leonard Woolf, a proposito di Sigmund Freud, da Downhill all the Way,  1967)

un felicissimo Giovedì 19 aprile 2018 - l'alfiere solidale

E' giovedì 19 aprile 2018: Un felicissimo e radioso Giovedì a tutti coloro che  visitano il Blog.
Grazie per le Vostre visite e per i Vostri commenti.
(Savino  Giacomo Guarino)

6 - la Patria

<<Chi ha rinnegato la propria patria, ha rinnegato anche il proprio Dio.>>
(F. Dostoevskij)

5- la Patria

<<Chiunque combatte contro la patria è un figlio che vuole uccidere il padre.>>
(Napoleone)

4 - la Patria

<<Stringiti  alla patria e siile fedele  con tutto  il tuo cuore.>>
(F. Schiller)

3 - la Patria

<<Non chiedete cosa possa  fare la patria per voi: chiedete cosa potete fare voi per la patria.>>
(John Fitzgerald Kenney)

2 - la patria

<<L'individuo  che  non ama la propria  terra  non ama se stesso.>>
(Coelho)

1 - la Patria

<<La Patria è come la famiglia: si capisce il suo valore solo quando la si perde.>>
(Gustave Flaubert)

martedì 17 aprile 2018

le Parole


Le tasse non calano mai

“Tutto cala: cala la fede,
cala l’occupazione,
cala l'ottimismo, cala l’onestà,
cala il potere d’acquisto 
di retribuzioni
e pensioni,
quello che non cala sono le tasse
quell non caleranno mai.”
(Anonimo)

per gli uomini di Mare


una riflessione di Tocqueville, sulla rivoluzione

“Ciò  che più  mi colpisce non è il genio di coloro  che hanno servito la Rivoluzione di  proposito, ma la singolare imbecillità di quelli che l’hanno  fatta  arrivare, senza volerlo […] Considero poi questa corte,  che tanta parte ha avuto nella Rivoluzione,  e vi vedo i quadri  più comuni che si possono scoprire nella storia: ministri stolidi  o incapaci, preti  corrotti, donne  futili. Cortigiani temerari o avidi, un re che ha soltanto virtù  inutili o dannose. Vedo  tuttavia che questi piccoli personaggi facilitano, spingono,  precipitano questi  enormi avvenimenti”.
(Alexis de Tocqueville, L’antico regime  e la Rivoluzione)

Canone RAI in bolletta.

non toccare il testo

Nell’antichità, poteva accadere che qualcuno si prendesse la briga di fare aggiunte a un testo scritto dall’autore.
Ricaviamo questa notizia dalla Bibbia e in particolare dal libro della Apocalisse 22, 18-19 :

Apocalisse 22, 18-19 :
<<Or, dichiaro a chiunque ascolti le parole della profezia di questo libro: se uno vi fa delle aggiunte, Dio gli farà subire le piaghe descritte in questo libro; e se uno toglie qualcosa dalle parole di questo libro profetico, Dio toglierà la sua parte dell’albero della vita e dalla città santa descritta in questo libro.>>

domenica 15 aprile 2018

una felicissima e radiosa Domenica 15 aprile 2018 - l'alfiere solidale


Una felicissima e radiosa Domenica 15 aprile 2018, a tutti  coloro che visitano questo blog.
Un ringraziamento per le Vostre visite e per i Vostri graditissimi commenti.
(Savino  Giacomo  Guarino)
 

gli occhi di GESU'


l'autentico Socialismo

Deuteronomio  15,  11 – 12.
“I bisognosi purtroppo non mancheranno mai nel paese, perciò io ti do questo comandamento, e ti dico: Apri con generosità la mano al tuo fratello povero e bisognoso  nella tua terra”.

venerdì 13 aprile 2018

Sognare \ Vivere


"Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi."
(James Dean)

le 4 ore

Secondo un mia amica buontempona,  vi sarebbero 4 ore:
- Ora solare.
- Ora legale.
- Ora di cambiare la politica.
- Ora di tirare la cinghia.

Vangelo, in tanti lo possiedono, pochi lo leggono quotidianamente.

ascoltando una musica...

<<Ascoltando una musica c.d.primitiva, si  constata la ripetizione di una medesima e breve melodia. In questa musica gli intervalli sono: pochi, brevi, indefiniti e variabili.
Nel canto degli uccelli, si è cercato di scoprire l'origine preumana della musica  umana.>>
(Anonimo)

una splendida Torcia

“La vita non è una – corta candela - è una splendida torcia che voglio far ardere quanto più possibile prima di passarla alle generazioni future”.
(G.B. Shaw)

Fine o strumento - l'alfiere solidale

Far parte di un partito, far parte di un movimento, far parte di qualsivoglia organizzazione, a mio modesto  avviso, non deve implicare di accettare, sempre e comunque, quanto avviene  all’interno del detto gruppo.
Non ho mai compreso quelle persone che continuano a far parte di un’organizzazione, anche quando questa, non persegue più il fine originale.
Se sono ambientalista, aderirò al gruppo che più fedelmente persegue quel fine.
Se sono animalista, aderirò al gruppo che più fedelmente persegue quel fine.
Non bisogna confondere il fine con lo strumento.
Un partito, un movimento, …, non è altro che uno strumento per conseguire un determinato fine. Se  si mette al primo posto lo strumento, il fine inevitabilmente scompare, con tutte le conseguenze del caso. 
(Savino  Giacomo  Guarino)

il profumo della Poesia

“La poesia è come un profumo che,evaporando, lascia nell’anima l’essenza della bellezza.”
(Jean  Paul  Richter)

La battaglia di Crécy

La battaglia di Crécy, combattuta nel 1346 tra l’esercito inglese e quello francese, è il primo scontro nel quale si abbia testimonianza certa dell’uso del cannone.

Il modello federale svizzero, un modello che funziona.- l’alfiere solidale


In Svizzera da sempre convivono pacificamente italiani, francesi, tedeschi.
Italiani, francesi, tedeschi che in Europa hanno visto ben due guerre mondiali.
Quando c’è da gestire una società multi linguistica  e multi religiosa, il federalismo è una carta vincente. 
Carta vincente per la democrazia diretta: il Referendum propositivo, che è un forte contrappeso alla democrazia rappresentativa.
Il modello svizzero ha attuato un ridimensionamento della politica, grazie alla democrazia diretta, dove il Cittadino con il Referendum propositivo diventa legislatore.
(Savino  Giacomo  Guarino)

gli Affari Internazionali

<<Gli affari internazionali si concludono  con pezzi di carta (trattati), ma l’inchiostro usato per questi pezzi di carta, spesse volte, è sofferenza umana>>.
(Anonimo)

un felicissimo Venerdì 13 aprile 2018 - l'alfiere solidale


Un felicissimo Venerdì  13 aprile 2018 a tutti coloro che visitano il Blog.
Grazie per le Vostre visite e grazie per i Vostri commenti. 
(Savino  Giacomo  Guarino)

i Due percorsi

<<L’uomo deve scegliere fra due percorsi: l’uno in salita, l’altro in discesa. A causa di quel che v’è di bestiale in lui, più facilmente sceglierà la via più comoda in discesa, specie se questa gli viene prospettata in maniera allettante. E’ facile che l’uomo si arrenda quando il vizio gli viene travestito da virtù>>.
(Mahatma GANDHI)

il fascino dell'acrobata


la Conoscenza è...