giovedì 11 agosto 2011

Enti Locali e strumenti finanziari derivati.


Il problema dei derivati venduti agli Enti locali è da molti esperti ritenuti una mina vagante pronta ad esplodere. Già vi sono state le prime avvisaglie, molti contenziosi i varie parti d’Italia vedono coinvolte da una parte alcune banche e dall’altra privati ed enti locali, danneggiati dall’acquisto di questi strumenti finanziari derivati. Nel frattempo c’è stata una sentenza esemplare del Tribunale di Rimini (n° 1523\2010 – emessa in data 12 ottobre 2010). Con questa sentenza il Giudice dichiarava  la nullità del contratti stipulati dal Comune di Rimini con la banca…per l’acquisto di strumenti finanziari derivati. Questa sentenza, alla quale la stampa a mio avviso ha dato poco risalto, è molto importante perché crea un chiaro precedente. In ogni caso rimando per chi fosse interessato alla integrale lettura della sentenza.